Home > Antiquarium > Attività > Didattica

Didattica

Esercitazioni didattiche. Tiro con l'arcoL'Antiquarium è inserito nel SiMArch (Sistemi dei Musei Archeologici della Provincia di Varese) che offre servizi educativi per le scuole, laboratori didattici per adulti e bambini. Al suo interno sono svolte numerose attività didattiche con visite guidate, laboratori didattici stagionali, pubblicazioni multilingue didattico-divulgative (DVD, touch screen, depliant, pannelli didattici illustrativi).

Il Museo aderisce alla campagna: I Musei si muovono insieme

Proposte didattiche per l’anno scolastico 2011-2012
Anche per quest’anno scolastico il Sistema dei Musei archeologici della Provincia di Varese offre alla scuole della Provincia un servizio didattico gratuito. La proposta didattica del Sistema sarà sviluppata in due momenti.
Nel primo incontro, che si terrà in classe e avrà la durata di circa 2/ 2,5 ore, attraverso la proiezione di immagini, sarà presentato il tema scelto (il videoproiettore necessario alla presentazione PPT dovrà essere messo a disposizione dalla scuola). Seguirà un laboratorio didattico che permetterà ai ragazzi di sperimentare l’esecuzione di un oggetto o di una tecnica relativa al percorso scelto.
Il secondo incontro, che consigliamo di programmare in un’altra giornata, sarà la visita tematica a uno dei Musei o ad un’area archeologica del SiMArch con durata di 1 ora.
E’ possibile anche prenotare l’attività in classe o la visita guidata separatamente.
Il SiMarch aderisce alle iniziative promosse dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali nel corso dell’anno offrendo laboratori per i ragazzi e visite guidate per il pubblico adulto.

I Percorsi didattici relativi a Castelseprio:

  1. Il mestiere dell’archeologo: Le pietre del passato
    Lo scavo archeologico nei suoi diversi aspetti.
    Laboratori collegati: lo scavo simulato, simulazione di scavo archeologico attraverso l’utilizzo di un modello con stratificazione di depositi e riproduzioni di reperti.
    Classi consigliate: III-IV-V primaria; I-II-III secondaria di primo grado
  2. I Longobardi. Perché mi chiami barbaro.
    I corredi longobardi del museo di Arsago Seprio e dell’antiquarium di Castelseprio illustrano la vita di cavalieri e nobildonne dell’altomedioevo.
    Laboratori collegati: le armi e i gioielli, lavorazione a sbalzo e a smalto su lamina in rame; la ceramica, modellazione e decoro di  vasi del repertorio longobardo.
    Musei di riferimento: Arsago Seprio, Castelseprio
    Classi consigliate: I secondaria di primo grado
  3. L’altomedioevo. Guerra e pace nel Seprio.
    I monumenti e le scoperte archeologiche di Castelseprio rivelano la presenza longobarda nel territorio.
    Laboratori collegati: l’affresco, riproduzione di soggetti figurativi altomedievali; le armi e i gioielli, lavorazione a sbalzo e a smalto su lamina in rame; la ceramica, modellazione e decoro di  vasi del repertorio longobardo.
    Classi consigliate: I secondaria di primo grado
  4. L’edilizia religiosa. Ora et labora.
    Le chiese, i monasteri e i conventi, con le loro pregevoli decorazioni, caratterizzano il Seprio tra l’età paleocristiana e il Rinascimento.
    Laboratori collegati: l’affresco, riproduzione di soggetti figurativi altomedievali.
    Classi consigliate: I-II secondaria di primo grado

Per informazioni sulle attività del Sistema:

SiMArch: Maddalena Pizzo  tel. 0332 252007; e-mail: mpizzo@provincia.va.it; web: www.simarch.org

Per informazioni e prenotazioni relative alla proposte didattiche per le scuole:

Oltre, valorizzazione di Guglielmetti A. e D.
Sede legale: Via per Auzate 19 28024 Gozzano (NO).
Telefono: Novara 0322/87195, Varese 0331/640996, Firenze 055/716337. Cell. 339/2973296.
A. Guglielmetti tel. 339 2973296, 0322 87195; e-mail: infodidattica@simarch.org; oltre.angela@gmail.com.

Società Archeologistics
Via Italia, 21 - 21040 Carnago (VA), tel. +39 328.8377206
E. Castiglioni tel. 3288377206.

Associazione La Finestra (Varese)
Sede legale: Castelseprio (Va), via Milano 62.
e-mail: la@associazionelafinestra.org
0331 626551 - arch. Augusta Grilli
0331 636345 - dott. Fiorenza Aspes
331 7602814 (attivo durante gli itinerari in programma)